I benefici derivanti dall’adesione al programma per le Imprese sono:

  1. creare consenso intorno alla propria immagine, con l’obiettivo di conseguire i propri obiettivi di marketing;
  2. trasformare il consenso in atteggiamenti o comportamenti positivi da parte del pubblico o consumatore che non consistono solo o semplicemente nell’acquisto del prodotto o servizio;
  3. vantaggi di carattere economico grazie agli effetti della “Stakeholder Theory” sull’Impresa.

Affrontare un tema complesso come il Welfare Sociale con l’idea di dedicare all’argomento una “donazione” è – secondo noi – assolutamente incoerente ed antieconomico.

La presa in carico della Responsabilità Sociale d’Impresa NON è un atto di liberalità e NON attiene alla sfera delle “buone azioni”.

WelfareCare si rivolge pertanto ad Imprenditori capaci di attuare scelte imprenditoriali consapevoli, l’adesione ai nostri programmi prevede la sottoscrizione di un “contratto” le cui competenze rappresentano un’iniziativa di marketing e non in atto di liberalità; come tali si devono intendere totalmente deducibili dal reddito d’Impresa.

L’adesione al Programma prevede la definizione di:

  • una Quota Mensile di Adesione;
  • una serie di Strumenti Mediatici a disposizione dell’Azienda ed a scelta dell’Azienda;
  • un numero di Interventi Sociali resi immediatamente disponibili a favore della popolazione e del territorio.